Crea sito

Casagiove. Niente immigrati grazie alla Lega che apre una sezione in città

Il coordinatore provinciale di “Noi con Salvini” Enrico Trapassi, insieme ai componenti del comitato provinciale, ha incontrato iscritti e sostenitori del movimento a San Nicola La Strada, raccogliendo forte partecipazione proprio in un comune molto esposto sul fronte dell’accoglienza migranti, tematica su cui “Noi con Salvini” sta convogliando azioni politiche chiare. Le numerose adesioni provenienti da quell’area danno il senso del lavoro che si sta effettuando a San Nicola La Strada, città che negli ultimi giorni, la stessa Prefettura di Caserta ha escluso dal bando per l’accoglienza dei migranti, dimostrando di avere preso atto della situazione complessa che vive quel territorio.

“La nostra città è completamente invasa da clandestini e la gente comincia ad essere davvero stanca di tale stato di cose. Nessuna forza politica sta dando, adeguatamente, voce a questi disagi ed è triste vedere che, calato il sipario sulla campagna elettorale, la sensazione che se ne trae è che tutta la politica sia andata in vacanza. Inaccettabile, in una città ridotta ai minimi termini come San Nicola La Strada, vedere ogni giorno acuirsi la frattura tra i cittadini e la politica senza che nessuno si interroghi sulle prospettive future. L’attenzione che il nostro movimento – continua Paolo Ricca – sta avendo nei confronti delle problematiche più sentite dalla popolazione di San Nicola La Strada è dimostrata non solo dalle posizioni più volte prese su tale questione, ma anche dalla presenza diretta del coordinatore provinciale Enrico Trapassi e dei dirigenti del movimento. Il nostro obiettivo è di riportare la gente a credere nella possibilità di un’inversione di rotta.”

Noi con Salvini
Comitato provinciale di Caserta