Crea sito

Calvi Risorta. Distrutto il gazebo di Noi con Salvini

Domenica, mentre si svolgeva un’iniziativa politica promossa dal movimento “Noi con Salvini”, consistente nella collocazione di un gazebo informativo regolarmente autorizzato dalle autorità competenti nell’area antistante il Municipio, i dirigenti ed i simpatizzanti presenti venivano aggrediti da un gruppo di facinorosi.

Tali soggetti si rendevano protagonisti, prima, di minacce verbali tese ad impedire il prosieguo dell’iniziativa politica in corso, poi, di violenza consistita nel ribaltare i banchetti sui quali era apposto il materiale informativo e sottraendo lo stesso materiale, per poi darsi subito alla fuga.

I militanti del partito presenti, tra cui il coordinatore cittadino Allocca Alfredo (nella foto) senza rispondere alle provocazioni, allertavano le forze dell’ordine che tempestivamente intervenivano. “Ringrazio i carabinieri della locale stazione immediatamente intervenuti. Quanto accaduto non è tollerabile in una Nazione democratica, ma sicuramente questo evento rafforza la nostra determinazione nel portare avanti una battaglia di libertà”, ha dichiarato Enrico Trapassi, coordinatore provinciale di Noi Con Salvini Caserta (Comunicato Stampa).