Crea sito

Caserta, Taekwondo Caserta vince al 1° Internazionale Grecia Salentina

(Caserta24ore) CASERTA – L’ultimo appuntamento dell’anno, a estate già inoltrata, nella splendida cornice del Salento, nella città di Martano è stato il 1° Internazionale Grecia Salentina di Taekwondo a cui hanno partecipato scuole provenienti da tutta Italia e da molti paesi europei quali Francia, Svizzera, Bosnia, Croazia, Albania.L’evento si è tenuto sabato 25 e domenica 26 luglio 2015 e la squadra casertana del Maestro Nicola Fusco, Taekwondo Caserta, si è presentata a questo importante evento con 9 atleti che hanno portato a casa 8 medaglie di cui 2 d’oro, 4 d’argento e 2 di bronzo.
Ecco gli atleti e I relative podi:Oro per Marco D’Aniello nella -68 junior cinture blu e rosse che dava dimostrazione di crescita e consapevolezza nei suoi mezzi affrontando in semifinale un atleta molto esperto ed avendone la meglio nonostante un momentaneo svantaggio. La reazione veemente gli consentiva di vincere con un KO tecnico al terzo round. In finale l’avversario non si presentava per un malore e il titolo di campione internazionale veniva attribuito al casertano.

Oro per Luca di Martino nella -68 senior cinture blu e rosse. Il casertano conquistava l’accesso in finale dopo aver battuto un atleta laziale per 12-10 in un incontro condotto sempre in vantaggio e con il divario ridotto solo alla fine per qualche errore di troppo. La finale, tutta casertana, disputata contro il suo compagno di squadra Ada Sow, era un match molto equilibrato tra due ragazzi che hanno dato prova di grande amicizia e sportività, combattendo con lealtà e senza mai voler infierire l’uno sull’altro. Per la cronaca il risultato è stato di 14-13 per Luca con un calcio messo a segno all’ultimo secondo. Argento per Ada Sow, il gigante buono che arriva dal Senegal, veniva da 2 incontri contro altrettanti avversari anche più esperti ma rapidamente messi alle corde e battuti prima del limite con 2 KO tecnici. La finale, come detto, veniva disputata, seppur controvoglia, contro il compagno e amico Luca. Argento per Nicola Dresia nella -63 junior cinture gialle e verdi. Nicola superava agevolmente la semifinale, seppur dopo un avvio stentato. In finale invece accadeva il contrario: dopo un inizio incontro travolgente, tirava i remi in barca e si faceva prima raggiungere e poi rimontare da un avversario che ha avuto il merito di crederci fino alla fine.
Argento per Luigi Parla nella -63 junior cinture nere. Il casertano parte di gran carriera e supera 2 avversari dimostrando varietà di tecniche, velocità e sfrontatezza, ottenendo la vittoria prima del limite in entrambi i casi. In finale purtroppo, stanco e meno lucido, non riesce a mettere a punto una buona tattica e esce sconfitto da un atleta pugliese già nel giro della nazionale.
Argento per Aurora Lino nella -51 cadetti A cinture nere. La giovane promessa casertana esce sconfitta in finale dalla campionessa italiana in carica e terza agli europei di categoria.
Bronzo per Mirko Dresia sconfitto in semifinale nella -49 cadetti A cinture verdi e blu
Bronzo per Oriana Izzo che perde anche lei in semifinale contro la campionessa italiana universitaria nella -49 senior cinture nere. Degno di nota il match di Pasquale Di Micco, nella -63 junior cinture nere, che incontrava subito l’atleta che poi vincerà la categoria. La differenza di altezza e la stanchezza dovuta a una dieta ferrea non gli consentivano di dare il massimo fino alla fine e pur mettendo in grossa difficoltà l’avversario a inizio incontro, gli si doveva arrendere alla distanza.
Gli atleti del Taekwondo Caserta continuano a mietere successi in tutte le competizioni, dando prova di continuità e di un’ottima preparazione. Ora è tempo di vacanze: si riprenderà a settembre sempre carichi e pronti a un altro anno ancora più ricco di soddisfazioni e successi.
Il Taekwondo Caserta è dunque una realtà, una eccellenza sportiva del territorio casertano. Per chi volesse conoscerla più da vicino può farlo chiedendo maggiori informazioni sulle attività del “Taekwondo Caserta” consultare il sito, www.taekwondocaserta.it oppure sulla Pagina social https://www.facebook.com/pages/Taekwondo-Caserta/212243905506252. Qui sarà possibile conoscere date e luoghi di preparazione e formazione di Taekwondo. Si ricorda che è possibile avvicinarsi al Taekwondo, che è disciplina Olimpica, dall’età di 4 anni in su.