Crea sito

Con Papa Bergoglio i fedeli non vanno più in chiesa

(ilMezzogiorno) I dati dell’ISTAT rivelano che se nel 2007 una persona su tre (il 33,5%) dichiarava di frequentare la chiesa, almeno una volta alla settimana, oggi la percentuale è scesa al 27,5. Altro che effetto Bergogli! Papa Francesco, così popolare e apprezzato fra il popolo della sinistra, sembra non sortire alcun effetto positivo sulla pratica religiosa degli italiani. Anzi: si assiste ad una discesa vertiginosa. L’ISTAT ha inoltre appurato che negli anni del pontificato di Benedetto XVI, la partecipazione alla Santa messa era sempre tenuta oltre il 30% mentre è arretrata con Papa Francesco. Le cause del crollo sono facilmente intuibili. Appare ovvio che se un Papa ripete continuamente che Dio è misericordioso e perdona tutto e che il paradiso non è un luogo (facendo quindi intendere che neppure l’Inferno lo sia), il concetto di timor di Dio venga meno. Gianni Toffoli (le lettere di liberoquotidiano.it