Crea sito

Napoli. Sbandieratori e carrozza con cavalli per una Prima comunione.

(Caserta24ore) NAPOLI Sbandieratori e carrozza con cavalli per una Prima comunione. Borrelli e Simioli. Chi ha autorizzato quel corteo nel lungomare pedonalizzato? Accertare se è solo cattivo gusto o un’ostentazione di potere
“Il corteo ‘storico’ per celebrare la Prima Comunione di una bambina è stato autorizzato visto che ha attraversato l’area pedonale del lungomare di Napoli?” A chiederselo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza di RadioMarte, rilanciando il video postato sui social da Selvaggia Lucarelli in cui si vede un corteo con sbandieratori che precedono una carrozza trainata da cavalli con a bordo una bambina che ha ricevuto la prima comunione e la sua famiglia. “Lo sfarzo e lo stile sono simili a quello visto per i funerali dei Casamonica a Roma e, quindi, chiediamo alla Polizia municipale di verificare chi ha chiesto l’autorizzazione ad attraversare l’isola pedonale e, nel caso in cui, non ci fosse alcuna richiesta, accertare chi ha violato l’area vietata per capire se era solo un ‘capriccio’ di cattivo gusto o l’ostentazione di potere di una famiglia legata in qualche modo alla camorra” hanno aggiunto Borrelli e Simioli.