Crea sito

LOTTA AL TABAGISMO. APPROVATA PROPOSTA DI LEGGE 5 STELLE IN CONSIGLIO REGIONALE ALL’UNANIMITA’.

(ilMezzogiorno) Napoli 26 settembre 2017- “Oggi in consiglio regionale, è stata approvata all’unanimità la nostra proposta di legge dando continuità all’impegno che da sempre ci vede attivi sul piano delle politiche sanitarie in Campania.” Cosi Luigi Cirillo, consigliere regionale del MoVimento 5 stelle e primo firmatario della proposta di legge “Interventi di lotta al tabagismo per la tutela della salute” approvata all’unanimità nella seduta di Consiglio Regionale. “La dipendenza da tabacco, in quanto dipendenza, costituisce una patologia – sottolinea Cirillo – ogni anno in Italia circa 80 mila morti sono imputabili al fumo di tabacco, pari a circa il 20% dei decessi totali con una forte incidenza proprio in Campania.” “Questa legge si pone tre obiettivi prioritari – spiega Cirillo – ridurre il numero di fumatori attivi, tutelare i fumatori passivi e contrastare la dispersione nell’ambiente derivante dagli scarti di fumo, le cd. cicche.” “La novità più rilevante sarà il piano regionale triennale per la lotta al tabagismo per programmare e finanziare campagne di informazione e di supporto alla disassuefazione dal tabagismo – precisa Cirillo – e nelle strutture sanitarie, l’estensione dei divieti antifumo alle aree aperte limitrofe agli accessi e percorsi sanitari per salvaguardare la salute dei pazienti.”

“Per la scuola prevediamo campagne verso i giovani che sempre più presto, iniziano a fumare con conseguenze gravissime per il loro sviluppo – continua Cirillo – e per questo istituiremo premi annuali per gli istituti scolastici virtuosi sul tema della promozione di ambienti scolastici completamente liberi dal fumo.” “L’approvazione di questa legge è la prova di come il M5S – conclude Cirillo – fornisce sempre e solo un contributo attivo per migliorare la vita dei cittadini e in questo caso con la tutela della salute e dell’ambiente”