Crea sito

Emergenza maltempo, Borrelli (Verdi): “ Monitoraggio dei Verdi per segnalare ai comuni le emergenze causate dal maltempo.

Piano straordinario di messa in sicurezza per strade ed edifici. Sos clochard, con temperature rigide rischiano la vita”. “I danni causati dal maltempo stanno procurando seri disagi alla cittadinanza in molti comuni. A Napoli tante voragini si sono aperte lungo le strade della città mettendo in pericolo l’incolumità di automobilisti e motociclisti, come in via Marina, via Tasso, nel quartiere di Pianura, dove gli abitanti hanno segnalato una buca riempiendola con una sedia, e in tante altre zone della città. Problemi anche per la tenuta dei cornicioni dei palazzi come è accaduto a Sant’ Anastasia dove i calcinacci sono piombati sul marciapiede e solo per miracolo non ci sono stati feriti. Tuttavia episodi simili stanno accadendo un po’ dovunque. Proprio il crollo di un cornicione alcuni giorni fa creò serissimi disagi nell’area dell’ospedale Vecchio Pellegrini. Occorre intervenire con un piano straordinario di messa in sicurezza per strade ed edifici. I Verdi hanno iniziato l’attività di monitoraggio delle emergenze e invitano tutti i cittadini a fare altrettanto per poter così segnalare ai comuni le principali criticità. Tra queste desta molta preoccupazione lo stato di salute dei clochard che, con il peggioramento previsto nelle prossime ore e con temperature che arriveranno sotto lo zero, rischiano seriamente la vita. Chiediamo a tutte le agenzie bancarie di lasciare aperti i locali degli sportelli bancomat per offrire riparo a quanti dovranno affrontare queste notti all’aperto”. Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Vincenzo Peretti, portavoce regionale del Sole che Ride.