Crea sito

Santa Maria Capua Vetere. Natale all’insegna della solidarietà

(Caserta24ore) Santa Maria Capua Vetere – E’ un Natale all’insegna della solidarietà quello promosso e curato dall’Associazione Ciò che Vedo in Città ITALIA ONLUS, che ha visto la partecipazione di numerosi associati alle iniziative coordinate dal Consiglio Direttivo. In linea con le finalità da sempre perseguite da CCVIC, è stata organizzata una raccolta di generi alimentari, vestiario e giocattoli destinata a circa trenta famiglie italiane e straniere nonché al Consultorio Centro Famiglia di Santa Maria C.V. diretto dalla dott.ssa Rita Della Valle. Un gesto simbolico, di certo non risolutivo, che testimonia quanto possano essere efficaci il valore della solidarietà e lo spirito associativo. La raccolta, infatti, in vista delle festività natalizie, ha registrato, fin dagli inizi di dicembre, la massiccia adesione di tanti cittadini che hanno contribuito alla riuscita dell’iniziativa benefica.
Nella giornata di Venerdì (22 dicembre), la sede associativa di CCVIC è stata aperta al pubblico per la distribuzione dei beni precedentemente raccolti. A fine serata poi, gli auguri di buon Natale di tutta l’Assemblea dei soci che hanno brindato al passato anno associativo salutando il nuovo. Altro impegno, sempre all’insegna della solidarietà, si è tenuto questo pomeriggio (23 dicembre) presso l’Ospedale Melorio; in particolare, nei reparti di Medicina Generale – Geriatria e Chirurgia. Con il sostegno del Direttore Sanitario del nosocomio, il Dott. Diego Colaccio e dei primari dei rispettivi reparti, i dott.ri Giancarlo La Sorella e Pasquale Iovine, che hanno autorizzato l’accesso alle strutture sanitarie, una rappresentanza dei soci di CCVIC ha portato gli auguri dell’Associazione mettendo in scena una rappresentazione natalizia con Babbo Natale, la Befana e un Elfo e due bambine che hanno recitato una poesia natalizia. Il tutto allietato da musiche e giochi e dalla distribuzione di piccoli doni e dolciumi. Tanti i sorrisi e tante le lacrime di commozione dei degenti che, felici, hanno assistito alle varie rappresentazioni. “Ringrazio chi continua a darci fiducia e credere nelle nostre attività” – osserva Anna Giulia Vigoriti, membro del Consiglio Direttivo di CCVIC. “Il sostegno ricevuto è la dimostrazione che il lavoro sinora svolto riscuote il consenso anche da parte delle Istituzioni, con cui continuiamo a confrontarci e a sottoporre il nostro programma”. Nel ricordare l’evento di martedì 26 dicembre – Biciclettata di Santo Stefano, con raduno alle ore 10:30 in Piazza Bovio -, il Presidente dell’Associazione Donato Trepiccione, ha espresso apprezzamento ed entusiasmo per i risultati perseguiti, auspicando una sempre maggiore adesione da parte degli associati e cittadini.