Crea sito

Caserta. Ospedale, firmata la convenzione con “Gli Amici di Angelo”

(Caserta24ore) È stata firmata la convenzione tra l’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta e “Gli Amici di Angelo” per la donazione dei pasti preparati e non consumati a famiglie e persone indigenti sul territorio casertano.A sottoscrivere il documento la Direzione Strategica, formata dai commissari straordinari Cinzia Guercio, Michele Ametta e Leonardo Pace, e il presidente dell’associazione di volontariato, padre Angelo Salvatore Piscopo, d’intesa con la Ep Spa, la società che si occupa da contratto nel nosocomio della preparazione, del confezionamento, del trasporto e della fornitura di pasti sia ai pazienti ricoverati sia al personale dipendente.La convenzione, dal carattere fortemente sociale e filantropico, non comporterà alcun onere economico a carico dell’Azienda e non darà diritto ad alcun onere corrispettivo alla Ep Spa, oltre a quello già stabilito per il contratto vigente.L’Associazione si impegna a svolgere il servizio di volontariato in forma assolutamente liberale e gratuita, attraverso propri mezzi e incaricati, presso la mensa dell’Azienda, e a erogare il pasto ritirato il giorno stesso della consegna.“Gli Amici di Angelo”, che ha sede in Caserta presso la Parrocchia di San Pietro in Cattedra, opera senza finalità di lucro e persegue esclusivamente fini di solidarietà sociale e umanitaria, con il compito di aiutare quelle famiglie che vivono in uno stato particolare di povertà.