Crea sito

Aversa. parcheggiatore abusivo sfonda parabrezza a una donna che si rifiuta di pagare

Ad Aversa parcheggiatore abusivo sfonda parabrezza a una donna che si rifiuta di pagare, Borrelli (Verdi): gravissima intimidazione. Appello alle forze dell’ordine e ai cittadini affinchè venga identificato e arrestato questo delinquente
“La gravissima intimidazione subita da una donna di Aversa, colpevole di non aver voluto pagare la tangente al parcheggiatore abusivo di turno che operava tra via Abenavolo e via San Biagio, come racconta il sito La Rampa, merita una risposta collettiva forte da parte della comunità locale e delle forze dell’ordine. Bisogna contribuire a identificare, rintracciare e punire questo delinquente vigliacco che ha approfittato dell’assenza della donna per sfasciarle la macchina a colpi di martello. Un atto, violento, incivile, indegno, nei confronti del quale chi ha visto e non denuncia è connivente. Bisogna alzare la testa contro la piaga dei parcheggiatori abusivi che si sta espandendo a macchia d’olio in tutta la nostra regione”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.