Crea sito

Scauri. Racconti di basket, storie di sport

marebascketSi terrà venerdì 26 giugno, alle ore 18 all’Arena Mallozzi di Scauri, uno degli appuntamenti clou
della prima edizione di “Zeus Basketball Tour”, evento organizzato da “Giara” Associazione Culturale con il patrocinio di Comune di Minturno e FIP Latina.
Nella storica “Poli” si parlerà – nell’ambito della rassegna “Racconti di basket, storie di sport” – del difficile momento che attraversa la pallacanestro italiana ma anche di quelle che potrebbero essere le leve principali di un rilancio quanto mai necessario: miglioramento dei sistemi di comunicazione e potenziamento dei settori giovanili.

L’incontro si aprirà con una relazione del professor Mario Arceri, direttore di Basket Magazine, mensile settoriale di diffusione nazionale e docente di comunicazione dell’Università di Chieti.

A seguire, interverranno il dott. Giovanni Colavolpe, presidente delegato FIP Comitato Provinciale di Latina, l’avv. Vincenzo Corona, agente FIP, e il dott. Sergio Ianniello, allenatore delle giovanili della Vis Nova Roma e dell’Atletico Basket San Lorenzo, club capitolino nato da un’interessante esperienza di azionariato popolare.
Durante il dibattito – che sarà moderato dal giornalista Igino Camerota – “Giara” Associazione Culturale premierà Filippo Corrente, storico massaggiatore del Basket Scauri (oltre mille panchine, record man assoluto in questa speciale classifica).
Al termine degli interventi, invece, Antonello Riva, special guest della giornata, consegnerà un attestato di partecipazione agli oltre cinquanta bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni che, proprio venerdì 26 giugno parteciperanno all’innovativo Zeus Minibasket Camp, giornata di basket, aggregazione e gioco a cui parteciperà il coach istruttore Carlo Tomasella (Basket Anzio).
Molta, dunque, l’attesa per Antonello Riva: il grande “Nembo Kid”, a sorpresa, ha preso parte, sabato scorso, alla presentazione ufficiale dell’evento a cui hanno assistito oltre cento persone e partecipato i rappresentanti di numerose società cestistiche della provincia di Latina.
Durante la giornata “scaurese” Riva ha trovato l’affetto dei tanti appassionati di basket che, in lui, riconoscono uno dei più grandi personaggi della storia del nostro basket.
La sua partecipazione all’iniziativa di venerdì 26 conferma la concretezza delle sue dichiarazioni di qualche giorno fa: «Scauri è famosa in Italia soprattutto per il basket. Stando qui ho capito quanto sia importante la pallacanestro per questa città. Zeus Basketball Tour è uno di quegli eventi che fanno bene all’intero movimento cestistico nazionale».
Al termine del dibattito, poi, la parola tornerà al basket giocato: previste, infatti, le semifinali del “Divino”, quadrangolare under 15 a cui hanno aserito le società Basket Scauri ASD, Forma Basketball ASD, Basket Serapo ’85 Gaeta e Basket Itri.
I ragazzi che, nel corso della stagione agonistica si ritrovano da avversari, in quest’occasione si affronteranno in squadre miste guidate )e composte) dai quattro coach Tiziano Addessi, Giuseppe Santoro, Bruno Imparato e Michele Ticconi.