Crea sito

Calvi Risorta. Censurati i manifesti Leghisti, imbrattati con vernice nera

Dopo che un anno fa vi fu l’assalto al gazebo della locale sezione della Lega, un altro atto intimidatorio contro i leghisti.
Pare, infatti, anche se la matrice del gesto al momento non è certa che gruppi antagonisti abbiano imbrattato i manifesti politici della Lega con della vernice nera, l’azione sarebbe stata però preannunciata, secondo alcune voci, attraverso account Facebook riconducibili a movimenti politici antagonisti alla Lega.
Intanto fiocca solidarietà al segretario cittadino Alfredo Allocca che al riguardo fa sapere: “… sono gesta che ci possono pure stare, probabilmente si tratta di bravate o ragazzate più o meno organizzate, l’importante che non si passi alla violenza fisica sempre da condannare, come gli spari sull’immigrato di colore di turno”.
Inoltre l’Allocca preannuncia l’apertura di una sede fisica a Petrulo, in via XX settembre ed il tesseramento per l’annualità 2019.