Crea sito

Caserta. Canadian Brass alla Reggia di Caserta

(Caserta24ore news) CASERTA Un’Estate da Re presenta l’unica data in Italia dei Canadian Brass Martedì 24 luglio ore 21 Aperia della Reggia di Caserta. Un altro appuntamento per la rassegna Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta e al Belvedere di San Leucio. Il cartellone della manifestazione di opera, sinfonica e balletto, propone un altro grande appuntamento concertistico, martedì 24 luglio con l’unica data italiana dei Canadian Brass (biglietto da 15 e 10 euro), il quintetto di ottoni canadese fondato da Chuck Daellenbach, Stuart Laughton, e Gene Watts nel 1970. Attualmente in tour in Europa, l’ensemble si esibirà sul palco dell’Aperia in un repertorio senza confini per una sonorità divenuta riconoscibile grazie alla sua unicità: da Johann Sebastian Bach a Werke von S. Scheidt, Enrique Crespo, passando per Leonard Bernstein e Wolfgang Amadeus Mozart.
Oltre ad avere una intensissima attività concertistica, i Canadian Brass hanno inciso più di cinquanta album. Hanno suonato e inciso centinaia di trascrizioni, arrangiamenti e opere originali per quintetto d’ottoni. Sono considerati il gruppo dei grandi record, come quello di essere la prima formazione di ottoni a salire sul palco della Carnegie Hall di New York e a compiere un tour per tutta la Cina; oppure l’aver raggiunto i due milioni di copie vendute dei loro album. E i tanti riconoscimenti che hanno ottenuto vanno dalla candidatura al Grammy ai vari Juno Award della musica canadese. I Canadian Brass si godono così gli oltre quattro decenni di carriera continuando a fare musica. Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta e al Belvedere di San Leucio” è promossa dalla Regione Campania, organizzata dalla Scabec Spa in collaborazione con la Reggia di Caserta e il Comune di Caserta, sotto la direzione artistica di Antonio Marzullo, con la partecipazione artistica del Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno.