Crea sito

Al via “Spiagge campane libere dalle cicche”

(Caserta24ore) LICOLA -NA I Verdi regalano gettacicche ai bagnanti della costa campana. Domani, sabato 21 luglio, si parte da Licola Per smaltire un mozzicone di sigaretta la natura impiega dai 5 ai 12 anni e ripulire le spiagge da tutti i mozziconi lasciati ogni giorno è un’impresa quasi impossibile. Partendo da questa considerazione, i Verdi della Campania, hanno deciso di regalare migliaia di gettacicche riutilizzabili a quanti affolleranno le spiagge campane. L’iniziativa “Spiagge campane libere dalle cicche” partirà domani a Giugliano dove i rappresentanti del Sole che ride, tra cui il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, i consiglieri comunali di Giugliano, Aniello Cecere e Giuseppe D’Alterio, e il portavoce dell’area giuglianese Giovanni Sabatino, hanno dato appuntamento a iscritti e simpatizzanti in piazza Cristoforo Colombo a Licola mare alle 10.30.
“Abbiamo scelto il litorale di Giugliano, dove, dopo la distribuzione dei portacicche, faremo anche il bagno perché quest’anno l’acqua del mare che bagna Giugliano è particolarmente pulita grazie al lavoro fatto con i depuratori della zona” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “il recupero del litorale giuglianese e domizio rappresenta una sfida che bisogna vincere per il rilancio economico e sociale di quella zona e dell’intera regione”.