Crea sito

Ariano Irpino. Carcere: detenuti picchiano un secondino

Ceceri, agente aggredito da detenuti ad Ariano Irpino.Borrelli: “Solidarietà a tutto il corpo”
“Massima solidarietà all’agente della polizia penitenziariaaggredito da tre detenuti nel carcere di Ariano Irpino, nell’avellinese. Lohanno preso a schiaffi e pugni e ha riportato contusioni guaribili in diecigiorni. Massima vicinanza ad un corpo continuamente vessato, che ogni giorno haa che fare con i criminali, con pochissime tutele. Occorre assolutamente condannareduramente chi si rende protagonista di simili aggressione ai danni degli agentidella penitenziaria. Servono pene durissime come deterrente”. Così FrancescoEmilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

Il sito caserta24ore.it è verificato dall'Ordine dei Giornalisti