Crea sito

CASERTA. Sottosegretario SIBILIA “Conclusa l’asta per ex Hotel Houston

sdr_HDRB
(Caserta24ore) CASERTA “Finalmente, lo scorso 24 marzo, si è espletata la gara per l’aggiudicazione della struttura dell’EX Hotel Houston a Casagiove (CE) e non resta che attendere il completamento degli atti e la stipula del contratto di cessione. E’ una buona notizia per i cittadini dell’intera provincia di Caserta – afferma SIBILIA – che da anni attendono che una mega struttura alle porte del capoluogo, abbandonata da decenni ed infine sequestrata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere nel 2018, sia riqualificata e cessi di rappresentare un simbolo di degrado a cielo aperto su importante asse viario come l’Appia ed allo svincolo autostradale di Caserta Nord. Sulla sorte di quel compendio immobiliare suddiviso in 3 lotti, ero stato sollecitato dagli amministratori locali durante l’incontro dello scorso 25 gennaio, quando – spiega il sottosegretario – mi ero recato sul posto mentre raggiungevo il litorale per una visita istituzionale a Castel Volturno. Sia il sindaco Giuseppe Vozza che il parroco attivista don Stefano Giaquinto, mi informarono dell’interesse anche sociale al recupero del bene immobiliare per la sua posizione strategica e per il rischio che si trasformasse in ricettacolo di malaffare, finendo per mettere a rischio la sicurezza dei cittadini. Finalmente dunque c’è un interlocutore che certamente sarà sensibile alle istanze di sicurezza della popolazione. Un passo avanti nella direzione del recupero della legalità, che continuerà ad essere oggetto del nostro interesse” – E’ quanto afferma il sottosegretario all’Interno Carlo SIBILIA, commentando la positiva conclusione dell’iter giudiziario per l’aggiudicazione dell’immobile “Ex Hotel Houston” in Casagiove (CE)