Crea sito

Referendum SI alla riduzione del numero dei parlamentari

(ilMezzogiorno) ALTERNATIVA MONARCHICA In merito al referendum costituzionale sulla riduzione di un terzo del numero dei parlamentari di Camera e Senato che si terrà il 20 e 21 settembre 2020, il Partito della Alternativa Monarchica ribadisce di essere assolutamente favorevole, in quanto parte del programma politico del nostro Partito sin dalla sua costituzione a Milano il 08/11/2003, sia per ridurre i costi assurdi che la politica in repubblica ha raggiunto (facciamo notare che durante il Regno d’Italia i parlamentari non percepivano stipendio), sia per dare un chiaro segnale alla casta dei politici della Repubblica Italiana che continua a gravare economicamente e sugli italiani e a gestire il Paese in un modo talmente pessimo da essere un danno per la sopravvivenza stessa della nostra Nazione! Votate SI ! La Segreteria del Partito della Alternativa Monarchica

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp