Crea sito

Napoli. I parchi riaperti e la Villa Comunale in uno stato pietoso

(ilMezzogiorno) NAPOLI “Le ordinanze nazionali e regionali hanno permesso che da oggi i parchi pubblici, in determinati orari ed utilizzando tutte le regole imposte in tema di distanziamento sociale e dispositivi di protezione individuale, potessero essere riaperti. Così è accaduto a Napoli, dove abbiamo ritrovato una Villa Comunale in uno stato penoso, vergognosamente inaccessibile alle famiglie vista l’erba alta e la sporcizia ovunque. Il tutto documentato da decine di cittadini sconvolti”, è quanto dichiarano in una nota congiunta Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega Napoli e Vincenzo Moretto, consigliere comunale di Napoli del partito guidato da Matteo Salvini. “Chiediamo al Comune un immediato intervento al fine di diserbare, disinfettare e disinfestare la Villa Comunale di Napoli, nonché procedere con interventi mirati atti a rendere fruibili e sicuri tutti gli altri parchi cittadini. Abbiamo oggi, proprio attraverso il Consigliere Moretto, inviato una nota all’assessore a ramo per chiedergli di mettere in campo tutte le azioni necessarie. E’ vergognoso che i nostri bambini e le nostre famiglie debbano passare del tempo all’aria aperta in luoghi così degradati”, conclude nella nota la Sapignoli.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp