Crea sito

Carceri in Campania, ancora tensione e agenti minacciati com l’olio bollente

(iLMezzogiorno) SABTAMARIA CAPUA VETERE “Tensioni nelle carceri di Ariano Irpino e di Santa Maria Capua Vetere, con agenti minacciati addirittura con olio bollente. Le violenze di qualche settimana fa hanno convinto Conte-Pd-5Stelle-Renzi a proporre un quasi indulto e ora i carcerati chiedono ancora di più. Se lo Stato si arrende, i carcerati alzano la cresta. Solidarietà alle donne e agli uomini in divisa. La Lega non voterà mai lo svuotacarceri”. Lo dicono i parlamentari leghisti Nicola Molteni (sottosegretario all’Interno col ministro Salvini e attuale responsabile del partito in Campania), Gianluca Cantalamessa, Ugo Grassi, Pasquale Pepe e Francesco Urraro.