Crea sito

NAPOLI – Coronavirus, comunicato di tutte le Chiese Cristiane della Campania

(ilMezzogiorno) NAPOLI Cattolici, ortodossi e protestanti insieme, in una Supplica per contrastare la paura e rafforzare la speranza. Nei giorni scorsi, il Comitato di Presidenza del Consiglio Regionale delle Chiese Cristiane della Campania (CRCCC), si è riunito telematicamente per redigere ed inviare a tutte le Chiese e alle Comunità cristiane della Regione un messaggio congiunto in segno di vicinanza in questo tempo di pandemia da coronavirus e d’isolamento forzato Il messaggio, intitolato Supplica al Dio affidabile, il Signore della vita, in tempo di pandemia da coronavirus, prendendo le mosse da una meditazione sui versi del Salmo 27, salmo trionfante e supplicante che affascina per empito e bellezza stilistica, rinnova la fiducia di tutti i cristiani «nel Dio onnipotente, Signore della vita che, in Cristo Gesù, Figlio unigenito del Padre, ha manifestato il suo amore per tutta l’umanità e, specialmente nella morte e risurrezione di Cristo – con la forza dello Spirito Santo – ha rivelato la sua potenza sul peccato, il male e la morte». «Abbiamo paura di non farcela – prosegue il messaggio – di essere contagiati, di perdere i nostri cari, di non vedere più la luce. Ci troviamo a vivere una situazione quasi surreale e a muoverci come in un grande film di terrore e i nostri cuori sono attanagliati dall’insicurezza, da un sentimento di precarietà, di disorientamento. Il nostro è, però, un nemico invisibile, un virus che ci mette in crisi e ci fa toccare con mano la nostra umana fragilità che appartiene proprio a tutti […] Tuttavia, anche nel momento del massimo pericolo, della persecuzione e dello sterminio, quando il volto (di Dio, ndr) sembra nascosto e tutto appare preda del caso o della malvagità umana, la Divina Provvidenza rimane presente, conduce la storia, si rivela grazie all’azione degli uomini e porta la salvezza». Il Consiglio Regionale delle Chiese Cristiane della Campania è una comunione di Chiese della quale fanno parte: Chiesa cattolica, Chiesa ortodossa del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, Chiesa ortodossa del Patriarcato di Mosca, Chiesa ortodossa del Patriarcato di Bucarest, Chiesa anglicana, Chiesa apostolica italiana, Chiesa evangelica italiana, Chiesa evangelica luterana, Chiesa evangelica metodista, Chiesa evangelica valdese, Chiese battiste, Comunione delle Chiese libere. Il Consiglio ha tra le proprie finalità la corretta e reciproca conoscenza delle Chiese, la ricerca di risposte comuni ai problemi religiosi, la proposta di orientamenti e iniziative comuni alle diverse Chiese. Il Comitato di Presidenza è composto da Padre Edoardo Scognamiglio (presidente, cattolico), Elisabetta Kalampouka Fimiani (vice-presidente, ortodossa del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli) e dal pastore luterano Paolo Poggioli (segretario, protestante).