Crea sito

Caserta. Tocca il cuore il Film di Nando De Maio “Lotta per la Vita”

(ilMezzogiorno) CASERTA Applausi, approvazione di pubblico e un forte grido BRAVI al Duel Village. Ha riscosso grande successo al Duel Village di Caserta questa mattina, il film Lotta per la vita del regista Nando De Maio. La sceneggiatura di Christian Boragine tratta l’ argomento della Sclerosi Laterale Amiotrofica trasmettendo le problematiche di chi combatte la malattia. Lui stesso, attraverso il film, cerca di sensibilizzare il pubblico su una tematica che finora nessuno aveva mai affrontato. Cristiam Boragine è un giovane di Teano, affetto dalla SLA che ha coniugato il suo amore per il cinema e la sua passione per lo sport, riuscendo a raccontare come sarebbe stata la sua vita se non si fosse ammalato. Il testo ha conquistato Salvatore Misticone che si è prodigato per far sì che il sogno di Cristian potesse tramutarsi in realtà. Notevole la presenza di Patrizio Oliva che da grande pugile interpreta bene il suo ruolo di sostenitore e allenatore di Christian interpretato da Davide Forlì. Nei film si può non notare amche la modella Silvana Gizzi che con il suo fisico mozzafiato incanta gli spettatori. Nel cast anche Gaetano De Martino, Lino Ciscognetti, Lucia Oreto, Riccardo Cafaro, Gregorio De Paola, Simona Vasiliu, Laura Misticone, Emma Avallone e Rosemary Calderone nel ruolo della fidanzata di Cristian. Il crescendo di emozioni, di immagini e la storia racchiude il significato di speranza per non arrendersi mai credendo nei valori e negli affetti . Alla fine non si riesce a trattenere le lacrime nel momento in cui lo stesso Christian Boragine appare sul grande schermo e scrive Fine sul suo Libro . Il regista Nando De Maio ha saputo valorizzare appieno la sceneggiatura di Cristian approvata a pieni voti dagli spettatori.