Crea sito

Avellino Book Fair, Arturo Bascetta premia gli autori Pisaniello, Parente e Paolucci

(ilMezzogiorno) AVELLINO Conclusa con numerosi riconoscimenti la prima giornata della rassegna “Avellino Book Fair”. L’evento, ormai giunto alla settima edizione, si è tenuto al Circolo della stampa di Avellino in occasione del trentesimo anniversario della casa editrice di Arturo Bascetta. Al tavolo della presidenza, oltre al padrone di casa, il giornalista Gianni Festa direttore de “Il Quotidiano del Sud” e il presidente del Coni di Avellino Giuseppe Saviano. Presente anche il fotografo Angelo Marchese.
Evento che ha visto la premiazione con tanto di targhe e penne speciali in occasione della premiazione “Penna d’oro Campania” del 2019. Tre gli autori vincitori: Valerio Pisaniello, giornalista e scrittore di San Martino Valle Caudina, Anna Maria Parente, insegnante di Benevento e Fabio Paolucci, storico di Salerno.
Altri riconoscimenti ad esponenti del mondo dello sport: Carmine Tommasone (boxe), Christian Ferrara (karate), Antonio Di Rubbo (pesistica), Natalia Trunfio (tiro con l’arco), Agostino Somma (rugby), Berardino Lo Chiatto (badminton); Carlo Siano (pugilato), Dimitri Federico Marotti (taekwondo) ed Ida Colella (motociclismo).