Crea sito

NAPOLI Blitz della Municipale contro gli incivili della differenziata

(IlMezzogiorno) NAPOLI Blitz della Municipale contro gli incivili della differenziata: trasgressori multati con sanzioni fino a 500 euro. Borrelli e Gaudini: “Il pugno duro è l’unica strada da seguire contro gli incivili, chiediamo controlli a tappeto ancora più serrati in tuta la città” “Blitz della Polizia Muncipale a Napoli contro gli incivili che non rispettano la raccolta differenziata. Negli ultimi giorni sono stati multati con sanzioni fino a 500 euro sia attività commerciali che utenze private beccate a non conferire correttamente la spazzatura: utilizzo di sacchi neri vietati, mancato rispetto della raccolta differenziata, deposito di ingombranti. Siamo soddisfatti. Mirare alla tasca degli incivili è l’unico modo per educargli e fargli comprendere il rispetto delle norme”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Marco Gaudini, consigliere comunale di Napoli per Il Sole che ride e presidente della Commissione Ambiente. “Il risultato positivo degli ultimi blitz ha dimostrato come in tantissimi, purtroppo, non si sono ancora adeguati alla civiltà, ignorando le regole e facendo come gli pare. La strada da seguire – hanno aggiunto Borrelli e Gaudini – è quella del pugno duro. Alle forze dell’ordine, perciò, chiediamo controlli a tappeto in tutta la città. La paura di beccare una multa potrà essere un ottimo deterrente”.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp