Crea sito

Ischia. Case in affitto senza comunicazioni alle autorità.

(ilMezzogiorno) ISCHIA (Napoli) Case in affitto senza comunicazioni alle autorità, blitz e denunce a Ischia. Borrelli e Urraro (Verdi): “A luglio avevamo appositamente sollecitato prefetto e forze dell’ordine ad incrementare i controlli. Serve il pugno duro e verifiche casa per casa soprattutto dove alloggiano i delinquenti”
“Blitz ad Ischia, da parte delle forze dell’ordine, nelle case in locazione ai turisti. Quattro persone sono state denunciate per non aver comunicato all’autorità di pubblica sicurezza le generalità delle persone alle quali avevano affittato gli appartamenti per le vacanze. E’ un problema che ogni anno genera grosse criticità e che consente a gente, anche pericolosa, di arrivare sull’isola senza alcun controllo. A fine luglio, ben consci della situazione, avevamo appositamente sollecitato il prefetto di Napoli e le forze dell’ordine di Ischia ad intensificare i controlli sulle locazioni irregolari. Siamo soddisfatti che finalmente arrivino i primi risultati. Auspichiamo ancora più controlli, casa per casa”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Mariarosaria Urraro, commissario dei Verdi di Ischia. “Ogni anno, purtroppo, la situazione è sempre la stessa. Ci sono tantissimi fitti a nero – hanno aggiunto Borrelli e Urraro – che attirano la gentaglia e delinquenti che poi si riversano per le strade a far danni. Solo qualche giorno fa una rissa e un accoltellamento. Arrivano a decine in piccole case e fanno quello che vogliono, senza alcun controllo, rovinando un paradiso. Serve il pugno duro, più blitz e condanne severe verso i proprietari che non rispettano le regole”.