Crea sito

Napoli. Chiusura anticipata alla Floridia, orari incompatibili.

(ilMezzogiorno) NAPOLI “Orari incompatibili con le esigenze di cittadini e turisti, si faccia subito qualcosa”
“Il parco della Floridiana, al Vomero, sa sempre è un punto di incontro e di relax per tanti napoletani. L chiusura anticipata alle 16:30 sta creando un grosso disagio non solo ai tantissimi cittadini che sono rimasti in città ad agosto e che vogliono passare qualche ora di spensieratezza, ma anche per i turisti che hanno voglia di visitare uno dei gioielli della nostra città. Per questo motivo, nella giornata di oggi, i Verdi hanno tenuto un sit-i all’esterno della Floridiana per sollevare l’attenzione su quello che è un vero e proprio attacco al turismo”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale Marco Gaudini, consigliere comunale per il Sole che ride e Rino Nasti, Consigliere dei verdi alla Quinta Municipalità. “Chiediamo al ministro Bonisoli, alla Sovrintendenza e alle istituzioni di ogni livello di poter intervenire al più presto – hanno aggiunto i Verdi – per risolvere la situazione. Il nuovo orario snatura il parco della sua funzione ed è incompatibile con le aspettative e gli orari di tanti napoletani. Occorre ripristinare la chiusura ‘storica’, prevista per il tramonto. In estate soprattuto, la Floridiana diventa l’unica area a disposizione di molte persone. Non possiamo provare i cittadini di un parco così bello, che negli ultimi tempi deve fare i conti anche con una situazione di degrado. Abbiamo tutti il compito di salvare la Floridiana”.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp