Crea sito

Pompei (Na) Adele Sammartino 23enne psicologa è la nuova miss Mondo Italia 2019 .

(ilMezzogiorno) POMPEI Bellezza, intelligenza ed umiltà. Su questi tre pilastri, si è materializzato ieri sera a Gallipoli, il sogno divenuto realtà, della nuova Miss Mondo Italia 2019. Ad indossare fascia e corona, e guadagnarsi il pass per Miss World, è la bellissima Adele Sammartino. Nata a Castellamare di Stabia, Adele risiede nella storica Pompei, ha 23 anni e tanta voglia di puntare dritta all’obiettivo, quello per intenderci, mai traguardato prima nella storia della kermesse internazionale di bellezza più antica e prestigiosa del Pianeta, da una Miss italiana. Alta 175 centimetri, occhi castano chiari e soprattutto magnetici, capelli lunghi e castano scuri, un concentrato di bellezza con tanto carisma partenopeo si è detta pronta a conquistare il mondo. Da pochi mesi laureata in scienze e tecniche psicologiche presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Adele ha un grande sogno nel cassetto, continuare gli studi e soprattutto le specializzazioni, e magari diventare un’affermata criminologa o una professionista della psicologia clinica. Parla correttamente l’inglese, ascolta Luciano Ligabue ma le piace tutta la musica leggera italiana, tra i suoi hobbies preferiti senza dubbio il fitness, che pratica con regolarità. E’ fidanzata con Giovanni ed è la prima di tre figli, prossimamente sarà zia. La dedica della vittoria è speciale. “A mamma e papà che mi hanno spronata e motivata ad affrontare con spensieratezza da un lato e con il giusto piglio di donna dall’altro, la grande sfida di Miss Mondo Italia, oggi vinta”. La Sammartino che aveva il numero di gara 45, nella finale di ieri ha avuto la meglio sulle altre 49 concorrenti nella finale nazionale del concorso che da 12 anni si volge a Gallipoli mai come ieri notte, “Città Bella”. Il testa a testa, l’ha vista superare in sequenza la numero 7 Lorenza Di Cesare (Lazio) e la numero 35 Katia Riparelli (Veneto) giunta seconda. “Questa vittoria è un sogno unico spero ripetibile -afferma appena incoronata-. Se devo essere sincera sino in fondo -conclude tra le lacrime- anche se non ho mai mollato di un centimetro come nel mio stile, non mi aspettavo di raggiungere questo grande risultato per il quale come detto ringrazio la mia famiglia”. Tra novembre e dicembre Nunzia volerà in Thailandia, dove il prossimo 7 dicembre si terrà la finale di Miss World.

Miss Mondo Italia in Tv. La fiale di Miss Mondo Italia 2019 sarà trasmessa sul piccolo scherzo. “Donna TV” la nuova tv nazionale, in onda sul canale 62 del digitale terrestre, trasmetterà lo show con il commento di Roberto Alessi direttore di Novella 2000, martedì 18 giugno ore 21
Lo show finale si è svolto come noto al Teatro Italia di Gallipoli, di fronte a 1300 spettatori, ed è stato caratterizzato dalla tecnologia, dalla mutimedialità e naturalmente da un grande spettacolo, messo in scena da artisti giovani ed affermati. La finale come detto, è stata condotta da una bravissima Giorgia Palmas, decretata da pubblico ed addetti ai lavori, vera regina del palco per professionalità, spigliatezza ed energia. Oltre alla bellezza delle 50 finaliste in rappresentanza di tutte le regioni italiane, tanti i vip ed i personaggi dello spettacolo presenti nel parterre e sul palco. Applausi a scena aperta per il nuotatore pluricampione del mondo ed attuale boyfriend proprio della Palmas, Filippo Magnini, per il giornalista e critico tv Alessandro Cecchi Paone, per l’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, per una delle voci più belle della musica leggera italiana Bianca Aztei, per le esilaranti gags del cabarettista Pino Campagna. Nel parterre poi la Miss Mondo 2018 Nunzia Amato e tante Miss Mondo Ambassador, che con le loro stories, hanno raccontato i 15 giorni del concorso. Successo ed apprezzamenti anche per Maddalena Triggiani, incantevole il suo quadro moda, sarà lei la stilista che vestirà la neo eletta Miss Mondo Italia in Thailandia. Ancora successo e ringraziamenti per i massimi i responsabili delle aziende partner di Miss Mondo Italia, tra cui i responsabili della Vitality’s main partner della kermesse, Pablo direttore artistico di Gil Cagnè, Lorenzo Zecca presidente della Bcc, Fernanzo Zecca ad di Agricola – birra artigianale chiara e popolare –, di Attilio Caputo per Caroli Hotels, di Domenico Barbano per UrbanArt. Ospiti anche tanti giornalisti e tv nazionali. Ma la standing ovation finale del pubblico è andata alle finaliste, al coreografo di Miss Mondo Italia Lino Perrone, a tutto lo staff di Miss Mondo e soprattutto alla famiglia Marzano che da anni è protagonista con i fatti, di una grande macchina organizzativa