Crea sito

Calvi Risorta. Consiglio comunale popolare per la bonifica dell’area ex Pozzi

(ilMezzogiorno) CALVI RISORTA (Ce) Il consiglio popolare di giovedì 29 giugno, in piazza Municipio, ha ribadito con forza la necessità di una bonifica immediata dell’area ex Pozzi. Una soluzione vera e definitiva che tenga conto di una vocazione diversa del territorio e della voglia di riscatto di una comunità troppo spesso ostaggio dei politici e affaristi di turno. Molti gli interventi, dai ragazzi del comitato, a gente comune di Calvi e dei paesi limitrofi.
Un tema, quello relativo alla ex Pozzi, al centro dell’agenda politica del gruppo Orizzonte Comune, che continuerà ad impegnarsi in tutte le sedi opportune per garantire ai propri concittadini una reale soluzione del problema.
A rappresentanza del gruppo hanno preso la parola Casto Bonacci, Maria Rosaria Russo e il neo eletto consigliere comunale Antonello Bonacci. Molte le proposte sul tavolo, come quella di una azione civile da intraprendere nei confronti della Pozzi e raccolta firme a sostegno, oltre che una chiara vicinanza e partecipazione a tutte le iniziative che ci vedranno impegnati in prima fila in difesa del territorio.Significativo anche l’intervento del sindaco di  Sparanise, Salvatore Martiello, che ha condiviso con i cittadini le informazioni raccolte e le azioni poste in essere dalla sua amministrazione, a cui, pare, seguiranno altri incontri in Regione alla presenza dell’amministrazione di Calvi Risorta. Da gruppo politico, ma soprattutto da cittadini attenti alla salute pubblica, vigileremo sulle prossime mosse e chiederemo a gran voce che l’amministrazione tenga informata la cittadinanza sulle iniziative che intende mettere in campo per risolvere questo grave e irrimandabile problema ambientale.