Crea sito

Aversa. La Diocesi lancia il concorso letterario “Festa dei popoli”

(Daniele Palazzo)  AVERSA-Fortemente voluto dal Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, entra nel vivo la quarta edizione del Concorso Letterario Internazionale “Festa dei Popoli”, che, curato dall’omonimo Comitato, nasce dalla consapevolezza che, nel mondo d’oggi, sempre più intriso di odio, violenza e politica guerrafondaia, c’è assoluto bisogno pace vera e di autentici sentimenti di slancio e di amicizia tra le diverse anime buone del mondo, onde creare mezzi e progettualità per un nuovo e fruttuoso interscambio tra quanti vogliono e cercano sul serio di arricchirsi culturalmente, attingendo, al “pozzo” della cultura di tutta l’umanità. Ogni “scusa” è buona per far festa. Infatti, come si evince scorrendo l’apposito Bando, che, sarà bene rimarcarlo, à stato diffuso anche in lingua araba, tutti vengono invitati “a condividere, tra loro e con gli ideatori della medesima kermesse letterario-culturale, notizie di eventi o feste, anche a livello regionale, per essere tutt’uno con tutti, per conoscersi e fraternizzare gli uni con gli altri, per creare legami di vera, solida e duratura amicizia.” Posto che la scadenza, non perentoria della manifestazione(già da adesso, Monsignor Spinillo e il Comitato proponente fanno sapere che saranno ampi margini di tolleranza) è fissata al 20 luglio prossimo, i partecipanti sono  chiamati ad inviare racconti ed elaborati sui loro ricordi, sulla vita e le bellezze del loro Paesi d’origine  e/o sulle loro esperienze, di gioia o dolore, vissute in terra italiana. Per tutti, sono disponibili i siti web www.conorsiletterari.it e www.festadeipopoliaversa.wordpress.com