Crea sito

CASERTA Società Dante Alighieri e Liceo Giannone celebrano “Benedetto Croce”

(Caserta24ore) CASERTA La Società Dante Alighieri e il Liceo Giannone di Caserta celebrano “Benedetto Croce” con una giornata di studi in programma venerdì 24 marzo. A conclusione dell’anno delle celebrazioni dei 150 anni della nascita di Benedetto Croce, nato a Pescasseroli il 25 febbraio 1866 e morto a Napoli il 20 novembre 1952, il Comitato Provinciale della Società Dante Alighieri di Caserta e il Liceo Classico “P.Giannone” di Caserta, in collaborazione con l’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”, vogliono ricordare l’illustre filosofo, l’uomo di pensiero e di impegno civile di eccezionale statura mondiale, in una giornata di studi prevista per il prossimo 24 marzo, venerdì mattina con inizio alle ore 10, presso l’Aula Magna dello storico e prestigioso Liceo. Interverranno illustri personalità. Aprirà i lavori il Presidente della Società Dante Alighieri di Caserta, Marcello Natale, che parlerà de “Il Giovane Croce e la cultura napoletana”, seguiranno gli interventi della Dirigente Scolastica del Liceo Classico “P.Giannone”, Marina Campanile, che parlerà di “Benedetto Croce e l’educazione umanistica”, di Dario Bonifacio, docente del liceo Giannone, che parlerà di “Libertà e Progresso in Benedetto Croce” e di Giovanni Morrone dell’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, che tratterà di “Ogni vera storia è storia contemporanea. Croce e l’idea di storicismo”. Le conclusioni saranno a cura del Prorettore dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Rosanna Cioffi.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp