Crea sito

Salerno. Al Festival Teatro XS la “Porta Chiusa” di Sartre

(ilMezzogiorno) Salerno. Domenica (19 marzo), alle ore 19, terzo spettacolo in cartellone per il Festival Nazionale Teatro XS Città di Salerno con la Compagnia La Terra Smossa di Gravina di Puglia (Ba) che porta in scena “Porta Chiusa” di J. P. Sartre. Questo lavoro, firmato alla regia da Gianni Ricciardelli, è quasi un manifesto dell’impossibilità del rapporto interpersonale: “l’enfer c’est les autres”, l’inferno sono gli altri, scrive Sartre. La porta attraverso la quale vengono introdotti i tre ospiti-prigionieri in realtà non è affatto chiusa, ma la vera prigionia è sancita dal cerchio infernale dei rapporti, dall’impossibilità di comunicare nonostante la necessità vitale della convivenza. In scena ci saranno Maria Pia Antonacci (Inés), Stefania Carulli (Esthelle), Leo Coviello (Garcin) e Rossella Loglisci (la cameriera). Riprese video e montaggio sono di Angelo Angiulli.