Crea sito

Napoli. Nuovo appello dal Vomero: subito la potatura degli alberi

(ilMezzogiorno) NAPOLI Un nuovo pressante appello viene lanciato dalla collina del Vomero all’amministrazione comunale. “ Nonostante che tra una poco più di una settimana entrerà la primavera, non è ancora iniziata l’operazione di potatura degli alberi nelle principali strade e piazze del quartiere –  afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Un’operazione che si sarebbe già dovuta effettuare anche in considerazione dei problemi che, pure in un recente passato, hanno afflitto i platani del quartiere, e del fatto che tra poco cominceranno a spuntare le gemme “. “ I rami di alcuni platani secolari, privi della necessaria potatura, in strade come via Luca Giordano, arrivano oramai fino al quarto piano degli edifici, spingendosi verso balconi e finestre delle abitazioni – continua Capodanno -. In alcuni casi sono spuntati lungo il tronco anche rami ad altezza d’uomo che, ovviamente, vanno eliminati.  Va ricordato che alcune di queste essenze, divorate in passato da malattie quali il cancro rosa e afflitte dalle “ cimici del platano “, sono state eliminate o sono cadute. Una situazione che andrebbe costantemente monitorata, continuando a effettuare gli interventi del caso “.“ L’avvento della primavera, laddove non si provvedesse per tempo, potrebbe aggravare questo stato di cose, riproponendo situazioni analoghe a quelle che si sono palesate negli anni precedenti – conclude Capodanno -. Già in passato, peraltro, pioggia e vento abbatterono alcuni alberi mentre altri furono eliminati per evitare eventuali pericoli di caduta “. Con l’occasione Capodanno sollecita ancora una volta gli uffici competenti a provvedere a un’idonea quanto costante manutenzione del verde pubblico, a partire proprio dalle operazioni di potatura delle alberature stradali, da effettuare nei periodi previsti dalle apposite normative.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp