Crea sito

Caserta. E’ nato il secondo Rotary Club Luigi Vanvitelli.

(Caserta24ore) È nato il secondo Rotary Club a Caserta: “Luigi Vanvitelli”, come il grande architetto, il cui nome è indissolubilmente legato alla scenografica e meravigliosa Reggia di Caserta, vanto non solo della città, ma dell’intera provincia. Il Rotary per la sua espansione crede in Caserta e, dopo 63 anni, aggiunge , in città, un’altra associazione alla sua rete di 35mila Club in tutto il mondo. Il nuovo sodalizio nasce nel capoluogo ma abbraccia l’intero territorio provinciale e coinvolge indiscusse eccellenze professionali della città di Caserta e della provincia. Giovedì sera 9 marzo nella cornice dell’Hotel dei Cavalieri di Caserta, accogliente e raffinata sede del sodalizio che sorge proprio di fronte alla statua di Luigi Vanvitelli, il Governatore del Distretto 2100 Gaetano de Donato ha consegnato ai soci fondatori del nuovo Club  “Luigi Vanvitelli” la Carta costitutiva di appartenenza al Rotary International, tra loro tanti che hanno già dato ampia prova di carisma e passione rotariana. Oltre trenta, infatti, i soci entrati a far parte in fase iniziale di questo secondo Club di Caserta: un nutrito gruppo di professionisti, imprenditori e dirigenti casertani uniti  da tanta voglia di fare, desiderosi di partecipare al cambiamento e prodigarsi in progetti rotariani internazionali, ma anche e soprattutto locali, al fine di concorrere allo sviluppo economico ed alla crescita civile casertana. “ La consegna della Carta – ha sottolineato il Governatore de  Donato accompagnato dallo stato maggiore del Distretto 2100  – ha assunto il valore di un evento “tecnico” senza alcuna solennità, ma con questo evento il club “Luigi Vanvitelli” diviene formalmente operativo e può cominciare a progettare sul territorio ed a interagire con la comunità  della città e della provincia”.

Il Presidente eletto del Rotary International Ian H.S. Riseley ha appena scelto come suo tema per il 2017/2018 il motto: “Il Rotary fa la differenza”. E sicuramente, affermano all’unisono i dirigenti del nascente Rotary Club Luigi Vanvitelli, questo nuovo club “farà la differenza”.

A breve, il secondo Club della città di Caserta si presenterà , per un costruttivo confronto, al territorio, alle Autorità civili, politiche e militari ed al mondo istituzionale.