Crea sito

Caserta. Dai disegni di Vanvitelli, gioielli per una reggia

(Caserta24ore) Caserta – Sarà inaugurata martedì 6 dicembre, alle ore 17.30, nel complesso monumentale di Sant’Agostino, la mostra “Dai disegni di Vanvitelli, gioielli per una reggia”. Voluta dall’Associazione Luigi Vanvitelli, realizzata in collaborazione con i Licei Artistici di Caserta e Marcianise, con il patrocinio del Comune di Caserta, la mostra metterà insieme i gioielli realizzati nei laboratori del liceo marcianisano e gli abiti storici in seta di San Leucio prodotti dal liceo casertano. “Ispirandosi alle tavole di progetto della reggia realizzate da Vanvitelli – spiega Aldo Maria Pagella, presidente dell’associazione promotrice – le studentesse e gli studenti della sezione Oreficeria del liceo di Marcianise hanno realizzato, in materiale povero, gioielli e monili che partono da particolari delle tavole». Prodotti in materiali preziosi, potrebbero diventare monili da proporre al pubblico nelle oreficerie del territorio, lanciando, anche attraverso questa modalità, l’immagine positiva e culturale della città e del suo maggiore monumento, realizzati in metalli semplici potrebbero divenire gadget da proporre nel bookshop di Palazzo Reale e nei negozi cittadini”. “I due licei coinvolti – continua Pagella – sono eccellenze del territorio e una programmazione illuminata non può prescindere dal loro coinvolgimento”. Dopo i saluti delle istituzioni, ci saranno gli interventi dei docenti Domenico Caporaso e Carla Ferrucci, in rappresentanza dei due licei. I lavori saranno introdotti e coordinati da Antonio Gianfrotta, già direttore dell’Archivio storico della Reggia di Caserta: la mostra è stata resa possibile dal contributo degli sponsor Genoroso Gioielli, Pacifico Libri, Di Maio Elettronica, Salvatore Roberti; Il buffet sarà offerto dal Caffè Serao che, con Vanvitelli, condivide la vicinanza “residenziale”.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp