Crea sito

Teano. Accordo di valorizzazione del teatro di Teanum Sidicinum

(Caserta24ore) TEANO «Voglio esprimere piena soddisfazione per la firma di un accordo che è esempio di collaborazione virtuosa fra istituzioni». Così il Sottosegretario ai Beni Culturali e al Turismo, Antimo Cesaro, al termine dell’incontro tenutosi a Teano (Ce), presso la Sala del Loggione del Museo Archeologico di Teanum Sidicinum. Nel corso dell’evento – “Insieme per Teanum Sidicinum. Istituzioni, scuole e territorio si incontrano” – è stato stipulato un accordo di valorizzazione del teatro romano, firmato dall’amministrazione comunale e dal Polo museale della Campania. «L’accordo siglato oggi si inserisce in un più ampio quadro strategico per la valorizzazione del territorio su cui insiste il teatro, ha spiegato il Sottosegretario. Mi riferisco in particolare alla collaborazione offerta dalla Casa di Reclusione di Carinola, che ha manifestato la propria disponibilità ad individuare un gruppo di detenuti da occupare nell’esecuzione di piccoli lavori di manutenzione e nella cura dei siti archeologici di Teano». Durante l’incontro è stato presentato anche un progetto didattico di alternanza scuola-lavoro. “Riqualificazione dei siti archeologici e architettonici di Teano ed Una mappa turistica”, questo il titolo del progetto che è stato illustrato dagli studenti del Geometra dell’ISISS “Ugo Foscolo” di Teano , presenti anche il Preside Paolo Mesolella ed i professori Francesco Occhicone e Nicola Zompa. «Con l’incontro di oggi – ha concluso il Sottosegretario – proviamo fattivamente come tutti noi siamo chiamati ad un impegno comune: istituzioni, studenti, detenuti, cittadini. Dimostriamo così di essere una vera ‘comunità di eredità’, cosciente delle proprie responsabilità, individuali e collettive, nei confronti del territorio e del nostro patrimonio culturale».

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp