Crea sito

Calvi Risorta. Referendum, il Movimento 5 Stelle si attiva per il voto a domicilio

Non tutti sanno che esiste la possibilità di votare a domicilio per le persone impossibilitate di andare al seggio; ma per farlo è necessario fare richiesta scritto.
Per questo motivo il movimento 5 Stelle di Calvi Risorta, attraverso i propri militanti e il Mettup (l’associazione locale dei pentastellati) mette a disposizione i moduli da compilare e portare all’ufficio elettorale.
Dal movimento ricordano: “Non bisogna dimenticare la data di presentazione della richiesta, che è tassativa ed è quella del 14 novembre. Ricordo che hanno diritto gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio di un accompagnatore e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali”.
Alla richiesta va allegato certificazione che attesta l’esistenza delle condizioni di infermità e l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto, anche al proprio domicilio. Il termine di presentazione della domanda, ha tuttavia carattere ordinatorio, può pertanto essere superato compatibilmente con le esigenze organizzative del comune, per garantire comunque il diritto di voto costituzionalmente tutelato.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp