Crea sito

1° OTTOBRE 2016 – “CENTO CITTA’ CONTRO IL DOLORE” (VIII edizione)

(ilMezzogiorno) Sono 135 le città italiane in cui si manifesterà presso spazi pubblici e strutture sanitarie la necessità di affrontare efficacemente il problema del dolore cronico, nell’ambito della Giornata Cento città contro il dolore, organizzata per l’ottavo anno consecutivo dalla Fondazione ISAL (Istituto di Formazione e Ricerca in Scienze Algologiche). L’evento è patrocinato dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati, dai Ministeri della Salute, del Lavoro e degli Esteri, l’AGENAS (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali), la FFIMG (Federazione dei medici di famiglia), Federsanità, oltre a società scientifiche, associazioni di pazienti e altri enti pubblici e privati. Il fine è quello di sensibilizzare l’intera comunità sul tema del dolore cronico e di ottenere riconoscimento in termini di cure e servizi adeguati. Durante la Giornata – in cui tra l’altro sarà lanciato l’appello intitolato Per una vita senza dolore – nelle piazze e nelle strutture sanitarie delle principali città italiane ed europee medici e volontari saranno a disposizione dei cittadini per svolgere consulenze mediche gratuite, per dare informazioni sulle possibilità di trattamento del dolore e sull’esistenza di centri di terapia presenti nell’intero territorio nazionale, per raccogliere fondi per la ricerca. Anche la città di Caserta ha aderito alla Giornata: l’appuntamento è al Centro Campania dalle 10.00 alle 18.00 di Sabato 1° ottobre. Ad attendere i cittadini ci saranno i medici e i volontari dell’Unità Operativa Terapia del Dolore, Cure Palliative e Hospice della ASL Caserta.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp