Crea sito

Teano. Al Foscolo prende il via lo sportello Eurodesk

(Caserta24ore) TEANO Al Foscolo nasce un punto di incontro di giovani con l’Europa. Grazie infatti all’antenna Eurodesk Teano, attiva presso l’URP del Comune sidicino, presso la biblioteca di Teano e composta da volontari, venerdì 1 aprile alle ore 10, prende il via questa interessante iniziativa che lancia una manifestazione di interessa per la realizzazione di iniziative di formazione ed orientamento nell’ambito dei finanziamenti europei. “L’antenna Eurodesk, spiega il preside del Foscolo prof. Paolo Mesolella, è il punto di contatto locale della rete italiana di promozione della mobilità giovanile. La sua mission è quella di promuovere la cooperazione tra enti e servizi per favorire l’accesso dei giovani alle opportunità europee, in particolare del Programma Erasmus Plus”. Il quadro di riferimento europeo, approvato è la strategia europea per la Gioventù (2010 -2018) che persegue due obiettivi principali: offrire ai giovani nuove e pari opportunità nell’istruzione e nel mercato del lavoro ed incoraggiarli a partecipare attivamente nella società. La strategia giovani – spiega ancora il Preside Mesolella, si propone otto diversi ambiti: Istruzione e formazione, occupazione ed imprenditorialità, salute, partecipazione, attività di volontariato, integrazione sociale, i giovani e il mondo, creatività e cultura. L’Antenna Eurodesk da la possibilità ai nostri alunni di conoscere i concorsi, i finanziamenti, i tirocini e le borse di studio e la formazione offerti della comunità europea. Il servizio inoltre favorisce l’accesso dei giovani alla mobilità internazionale, alla formazione, al lavoro e al volontariato. In particolare presso le scuole secondarie l’antenna cerca di diffondere importanti attività come l’erasmus per i giovani imprenditori, il Servizio di Volontariato Europeo, il Lavoro alla pari e stagionale, tirocinii presso le Istituzioni dell’Unione, scambi giovanili l?EURES, i campi di volontariato internazionale, le opportunità di finanziamento per le giovani imprese locali.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp