Crea sito

RIARDO. Per le Giornate FAI arrivano le alunne del Turistico di Sparanise

(Caserta24ore) RIARDO In occasione della XXIV Giornata FAI di Primavera, il 19 e 20 marzo 2016 per la quarta volta anche l’Oasi Ferrarelle – FAI di Riardo apre le sue bellezze al pubblico anche grazie ai giovani studenti dell’indirizzo “Turistico” dell’ISISS Galilei di Sparanise che, per due giorni diventeranno devi bravi “Ciceroni” svolgendo il ruolo di accompagnatori ai tantissimi visitatori del sito. Impeccabili con le loro divise blu, i ragazzi e le ragazze del Galilei, indirizzo turistico, accoglieranno i visitatori con notizie e curiosità su un luogo che è ormai annoverato nella lista dei 700 beni della fondazione FAI dislocati in tutto il nostro paese e visitabili gratuitamente durante queste due giornate. Con l’apertura al pubblico della Masseria delle sorgenti di Riardo, unico bene appartenente ad un’azienda privata ammesso a godere del patrocinio del Fondo Ambiente Italiano, continua il rapporto di collaborazione tra il FAI e la sede sparanisana dell’ISISS Foscolo con l’obiettivo di mettere a disposizione della comunità questa oasi verde ricca di storia e testimonianza autentica del passato e delle tradizioni campane, un pezzo di storia casertana da scoprire, grazie agli alunni del Galilei Giorgia Lepore, Olga Papale, Melori Monfreda, Alessia Rossi, Federica Capuano ed altre bravissime hostess). Le nostre ragazze, spiega il preside Paolo Mesolella avranno anche modo di incontrare Francesca Amodio attrice della “Grande Bellezza”. Sarà un incontro-confronto sulla sua esperienza nel mondo del cinema. L’attrice rivelazione del film premio Oscar di Paolo Sorrentino ‘La Grande Bellezza’ è ora impegnata in vari progetti. E prossimamente lavorerà in un film di Frank Dobrin, di produzione bulgara. La visità alle masseria delle sorgenti non darà solo la possibilità di conoscere il ciclo dell’acqua minerale, ma si potrà conoscere anche come si produce il miele, l’olio extravergine di oliva, e si incartano le nocciole e i legumi, firmati dalla Masseria delle Sorgenti Ferrarelle. Una produzione d’eccellenza, certificata biologica, dall’area incontaminata del Parco di Riardo, dove sgorgano le sorgenti dell’acqua Ferrarelle. Alla base della Masseria delle Sorgenti e della sua azienda agricola c’è un progetto della famiglia Pontecorvo, proprietaria di Ferrarelle dal 2005.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp