Crea sito

CASERTA. Anche Caserta ospiterà le Universiadi

(Caserta24ore) CASERTA Le Universiadi estive del 2019 si terranno a Napoli e in Campania. La fumata bianca è arrivata a Bruxelles. La manifestazione sportiva, che è un pò come i Giochi olimpici ma che riunisce gli studenti degli Atenei di tutto il mondo, si svolgerà, oltre che nel capoluogo regionale anche in altri centri della Campania, in particolare Salerno e Caserta. “A fine febbraio – svela il delegato provinciale Coni di Caserta Michele De Simone- ho accompagnato, su delega del Presidente Regionale Cosimo Sibilia, gli ispettori della Fisu, la Federazione Internazionale degli Sport Universitari, e quelli del Cusi, il Centro Universitario Sportivo Italiano, ad effettuare un sopralluogo agli impianti sportivi dell’hinterland casertano, in grado di ospitare eventi di livello internazionale. Successivamente, dopo le prime positive valutazioni, abbiamo predisposto ed inviato a Bruxelles le schede e le foto dei seguenti impianti visionati: Palamaggiò, Palazzetto dello Sport di viale Medaglie d’Oro, Stadio Comunale Pinto e pista atletica leggera, Stadio del Nuoto di Caserta, Piscina di S. Maria Capua Vetere, Palazzetto del Tennistavolo di San Nicola la Strada, Poligono olimpico Tiro a Volo Falco”. La decisione è stata presa dagli organizzatori dopo l’esame delle varie candidature e delle ipotesi di ospitalità sportiva e logistica della Campania. A Bruxelles, a rappresentare la Regione, c’era il vicepresidente della giunta regionale Fulvio Bonavitacola, in rappresentanza del governatore Vincenzo De Luca, che aveva anticipato la notizia della candidatura della Campania in occasione della sua visita al Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni un mese fa.

Per concretizzare l’evento il Governatore De Luca ha annunciato l’immediato sblocco di 20 milioni di euro per ristrutturare gli impianti sportivi a Napoli e in Campania. Secondo le prime stime, elaborate dagli ispettori della Fisu, la Federazione internazionale degli sport universitari, e da quelli del Cusi, il Centro universitario sportivo italiano, in Campania nell’occasione si riverseranno più di 15mila persone solo tra atleti, organizzatori e addetti ai lavori.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp