Crea sito

Sessa Aurunca. A Pasqua sfilata cittadina dell’Accademia Musicale Suessana

sessa_accademia2La sfilata si terrà in occasione della festa dei santi patroni Madonna del Popolo e San Leone IX che coincide con la Santa Pasqua.
L’Accademia è diretta magistralmente dal Maestro prof. Carlo Spicciariello, coadiuvato dal Capo banda Renato Aulicino; quest’anno si sono tenute le votazioni per il nuovo consiglio direttivo che ha visto l’elezione a presidente del prof. docente di convitto Vincenzo Prassino, vice presidente Giovanni Ardone, segretario Di Marco Enrico, responsabile legale prof. Giovanni Micillo e i consiglieri:prof. Gennaro Prassino, signori Gennaro Imparolato, Quintigliano Roberto, Ernesto e Rosario Peluso, Aliperti Francesco, il responsabile tecnico sig. Di Rienzo Sergio. L’accademia vuole avvicinare i giovani e non alla scoperta della musica classica, lirica, sinfonica e moderna. I suoni derivano da una lunga ricerca sul campo, operata da studiosi e cultori condensate in un repertorio che riscopre ritmi classici che riguardano la musica dell’800 in poi: Puccini, Donizetti, Bellini, Verdi ecc.. L’accademia svolge un tipo di repertorio sia classico che moderno.

L’Accademia si propone con sfilate e concerti in campo nazionale con prospettiva futura anche in campo internazionale, non pochi sono, infatti, i contatti avuti da diverse parti del mondo. Oltre ai maestri musicisti tutti di gran livello con studi nelle varie scuole e conservatori musicali nazionali, la Banda si avvale di lirici d’eccezione, il baritono Massimo Rizzi, il soprano Rosa Francescone ed il tenore Giacomo Mosca; un trio di maestri e artisti ben noti che si sono esibiti nei migliori palcoscenici e teatri nazionali. Bellissimi e coinvolgenti sono stati i tanti concerti tenutisi in questi anni, soprattutto a Sessa-Aurunca-porta-dei-cappucciniSessa Aurunca. Il successo è stato notevole, tanto da destare attenzione internazionale. I programmi presentati sono sempre ricchi di brani lirico-sinfonici di grande rilevanza, eseguiti magistralmente dagli artisti che in alcuni momenti delle loro performance esibiscono una tale intensità da far venire “la pelle d’oca” ai numerosi ascoltatori presenti grazie alla continua evoluzione della scelta dei brani.
Il nuovo presidente Prassino Vincenzo: “…la passione per la musica classica, lirica e napoletana mi è stata trasmessa da mio padre, Prassino Leone grande esperto e cultore. Ho accettato questo incarico alla sua memoria e in suo onore, perciò mi sento onorato di aver ricevuto questo incarico così prestigioso e nello stesso tempo, responsabile di dare un forte input alla cultura musicale sessana. Ringrazio pure gli sponsor per il contributo offertoci: fabbrica di cioccolato e pasticceria Pieretti (sponsor ufficiale), Hotel San Leo, Ge.Pra. detersivi, articoli per la casa e igiene, la Rinascente da Nicola locanda pizzeria dal 1948, media partner Caserta24ore, forno Angelone-Liquori”.