Crea sito

Contestiamo ai grillini la loro credibilità

(di Rita Madonna) Compiamo un altro tentativo di bloccare il DDL Cirinnà. Contestiamo ai grillini la loro non credibilità. Sul portale del Movimento 5 stelle fu posto agli italiani il quesito il 28 Ottobre 2014 sul portale del m5s si tenne una votazione su “unioni civili e disciplina delle convivenze”.Il quesito fu cambiato in corso di votazione. Il primo era così formulato: sei favorevole all’introduzione nel nostro ordinamento giuridico alle unioni civili tra persone dello stesso sesso (diritti e doveri della coppia equiparati al matrimonio ma con esclusione di adottare figli estranei alla coppia)? Poche ore dopo la domanda fu la seguente: sei favorevole all’introduzione nel nostro ordinamento giuridico alle unioni civili tra persone dello stesso sesso? E così qualcuno tra coloro che votarono “si” sul portale prima che il quesito venisse cambiato, contro le adozioni gay, avrebbero potuto votare “no” se si fosse subito posta la domanda sulle adozioni, senza specificare nessuna condizione e non sono adesso favorevoli al DDL Cirinnà con la stepchild adoption Chiediamo qui http://www.citizengo.org/it/32623-votare-no-al-ddl-cirinna?tc al M5S di non approvare il DDL cIrinnà in risarcimento all’inganno in cui trassero gli italiano manovrando questa votazione sul loro portale.