Crea sito

TEANO Trafugata la corona della Madonna delle Grazie

(Paolo Mesolella) TEANO. Teano chiude l’anno 2015 con un grande dolore: delle mani sacrileghe, in pieno giorno , hanno portato via dalla Chiesa della Madonna delle GRazie la corona posta sul capo dell’Immacolata, il pugnale sul petto dell’Addolorata e vari ex voto alle spalle dei santi medici Cosma e Damiano. “Al di là del danno materiale, spiega il vice parroco don Luigi Migliozzi attraverso un social, credo che sia stata colpita e ferita la nostra fede e la nostra storia, che siano stati calpestati e vanificati i sacrifici e le sofferenze di tanta gente. Tra la rabbia e il dolore di vedere violata e profanata una delle nostre chiese più antiche, chiedo a Dio Padre Misericordioso, la forza e il coraggio del perdono, e soprattutto chiedo l’audacia di non chiudere, nonostante tutto, le porte della nostra chiesa, casa del Padre e casa anche nostra”.

Manda un messaggio WhatsApp
Invia WhatsApp