Crea sito

Teano. Il Foscolo e le Buone Pratiche della Protezione Civile

(Paolo Mesolella) TEANO Anche l’Isiss “Ugo Foscolo” di Teano parteciperà all’evento “Io non rischio”, un interessante incontro formativo sulle buone pratiche della Protezione Civile. Sabato 17 ottobre prossimo, alle ore 9.00, presso la Chiesa dell’Annunziata a Teano, si terrà una interessante manifestazione a cura dell’Amministrazione comunale sidicina e della Protezione Civile,
sul rischio Terremoto nell’ambito del progetto nazionale “Piazze, io non rischio 2015” e almeno 150 alunni del Foscolo, delle classi quarte e quinte di tutti gli indirizzi parteciperanno all’evento. Alle ore 9,00 i docenti dell’indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (Geometra) accompagneranno gli alunni presso la Chiesa dell’Annunziata per partecipare all’incontro “Io non rischio” sul terremoto. “Io non rischio” è una campagna informativa nazionale sui rischi naturali ed antropici. La campagna è stata promossa dal Dipartimento della Protezione Civile, dall’Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia e dal Consorzio della rete universitaria di Ingegneria Fisica e dai comuni. Il progetto è nato nel 2011 per sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione del rischio sismico, sul rischio alluvioni e sul maremoto. Spiega il preside Mesolella: “Anche il Comune di Teano è stato inserito dal Dipartimento della Protezione Civile tra i comuni aderenti all’iniziativa, per cui anche i nostri alunni sabato prossimo saranno in piazza per ricevere tutte le informazioni sull’argomento”. Alla manifestazione, oltre a numerosi volontari della Protezione Civile che allestiranno un gazebo didattico illustrativo, saranno presenti il Dirigente Scolastico prof. Paolo Mesolella, il sindaco ing. Nicola di Benedetto, l’assessore alla pubblica istruzione prof.ssa Gemma Tizzano e numerosi docenti ed ingegnieri dell’indirizzo Geometra.