Crea sito

ELEZIONI RSU – La Cisl conferma la prestazione del 2015, vittoria negli enti locali.

(Caserta24ore) Caserta – Buona affermazione della CISL FP nelle elezioni per il rinnovo delle RSU nel Pubblico impiego. L’Election day premia ancora una volta il sindacato della responsabilità e della partecipazione con buoni risultati, le liste della CISL bissano e in molti casi migliorano le percentuali già forti di tre anni fa.
Un successo invece la prestazione nel settore degli Enti locali i risultati del voto del 17, 18 e 19 aprile sono eclatanti: la CISL FP stravince con percentuali altissime, oltre il 49% il risultato complessivo: al Comune di Caserta con il 61% dei voti, a Marcianise il 78% dei lavoratori premia la CISL, Santa Maria Capua Vetere conquista il 67% dei suffragi, a Castel Volturno primi con il 60%. Grande risultato anche nell’ente Provincia dove la Cisl conquista il 52% dei voti. Buona affermazione nel settore della Sanità: tre seggi all’azienda Ospedaliera, davanti a Cgil e Uil. All’ASL su 3069 lavoratori, 923 votanti premiano la CISL FP con il 31% dele preferenze, conquistando 13 seggi.La Cgil chiude con159 voti ed una percentuale di 5,18% e con l’assegnazione di due seggi. Quasi sulla stessa linea la Uil con 154 voti e una percentuale del 5.1%, conseguendo due seggi.

Migliore performance quella dell’Ospedale di Piedimonte Matese i cui seggi hanno registrato la quasi totalità dell’affluenza, seguito subito dopo da Teano, Sessa Aurunca e dal distretto di Caserta.
Negli Enti non economici il risultato conferma il trend del 2015, spicca il dato dell’ INPS di Caserta dove la CISL FP è prima con 70 voti su 210, praticamente oltre il 30% dei voti.
Eccellente risulato tra i lavoratori dei Ministeri, successo alla Direzione provinciale del Lavoro con il 60%, punta di diamante la lista del nuovo Tribunale di Aversa (Napoli Nord) risultata essere la lista più votata.
Buona affermazione alla Soprintendenza Beni culturali (Palazzo Reale) e al Centro documentale della Difesa con il 51% dei voti. Grande soddisfazione del gruppo dirigente della CISL di Caserta e della Categoria.
Il Segretario Generale Franco Della Rocca ringrazia le lavoratrici e i lavoratori “per il largo suffragio alle liste della CISL FP, tutti i candidati e tutta l’Organizzazione per il lavoro messo in campo al fine di conseguire un risultato straordinario che premia l’impegno e la presenza costante tra i lavoratori, mettendo al primo posto i loro problemi e la ricerca delle soluzioni: un modello di sindacato autonomo dalla politica, lontano dalle radicalizzazioni, non subalterno a logiche estranee dagli interessi dei lavoratori.“