Crea sito

Napoli. Inaugurata la Fiera di Natale a San Gregorio Armeno e ai Decumani 2017

(IlMezzogiorno) NAPOLI Sabato 18 novembre scorso alle ore 18:00, nella suggestiva Piazza San Gaetano, che accoglie il Santuario con le spoglie e la statua del Santo che “inventò” il Presepio Napoletano, da secoli protettore degli artigiani che con le loro opere ne diffondono il messaggio, l’Associazione Corpo di Napoli con la collaborazione dell’associazione Associazione Artigianale Arte Presepiale San Gregorio Armeno, la presenza delle Autorità cittadine e la benedizione del Parroco della Basilica di San Lorenzo Maggioreha inaugurato la Fiera di Natale a San Gregorio Armeno e ai Decumani 2017. Il tradizionale taglio del nastro ha dato il via alla più antica e partecipata Fiera di Natale d’Italia e del mondo. Siamo giunti alla 146esima edizione della Fiera di Natale ai Decumani, ogni anno, – dichiara l’arch. Amedeo Mango, Presidente dell’Associazione Corpo di Napoli, la manifestazione richiama in media due milioni di visitatori che si riversano, già all’inizio di novembre, nelle strade del Centro Antico di Napoli per convergere nel cuore dell’Arte Presepiale e respirare l’autentica atmosfera del Natale e quelle emozioni che nessun altro luogo del Mondo riesce a far rivivere. Atmosfere, colori, sentimenti e sensazioni che solo il popolo napoletano fa rivivere. Il nostro augurio, è che già dall’anno prossimo la Fiera possa essere inserita dalle istituzioni preposte nell’elenco dei Grandi Eventi. L’inimitabile Fiera, quest’anno, sarà dedicata alla Famiglia – dichiara l’arch. Gabriele Casillo Coordinatore dell’Associazione Corpo di Napoli – gli artigiani di San Gregorio Armeno sono da sempre sensibili a queste tematiche, la Famiglia ha un ruolo centrale nella società presente e futura, è il fulcro di ogni rinascita sociale, culturale ed economica che nel presepio è simboleggiata dalla Sacra Famiglia. A rimarcare la tematica della Fiera 2017 è il Presidente dell’Associazione Artigianale Arte Presepiale San Gregorio Armeno Samuele Marigliano – che dichiara: la Famiglia, la Sacra Famiglia, è l’emblema di sacrificio e amore, di pazienza e dedizione, di speranza e proiezione per il futuro. Futuro ed innovazione ma nel mantenimento e rispetto delle nostre radici e tradizioni, un miracolo che si ripete da secoli che si chiama San Gregorio Armeno. Nessun eccesso quindi, ma anche quest’’anno, la Fiera sarà accompagnata della musica popolare, dalla presenza di zampognari, dei laboratori di arte presepiale, dalla semplicità e la devozione popolare.