Crea sito

Cervino. Poiana salvata dalle guardie zoofile della federazione Nazionale

Nel pomeriggio di martedì, sul monte Longano (appartenente alla catena dei monti Tifatini) tra il confine del comune di Cervino (Ce) e il comune di Durazzano (Bn) dopo segnalazione del locale nucleo di protezione civile è stata recuperata una poiana ferita. Ad intervenire sul posto è stato il nucleo operativo di Caserta di guardie zoofile della Federazione Nazionale Pro Vita. Il capo pattuglia Di Branco M. riferisce che il volatile era fortemente impaurito ma ipossibilitato a volare causa l’evidente ferita riportata all’ala destra da arma da fuoco. Il primo dirigente del Nucleo zoofilo di Caserta, dott. Delle Cave P., segnala che, seppure la poiana è un rapace della famiglia Accipitridae di specie protetta, nel nostro territorio questo tipo di volatile, purtroppo, è nel mirino dei bracconieri. Il volatile è stato assicurato alle cure necessarie presso il presidio ospedaliero veterinario Asl Na 1 ex Frullone.