Crea sito

Giano Vetusto. serata finale della Biennale di poesia e narrativa

(ilMezzogiorno) GIANO VETUSTO 21 e 22 gennaio ore 18.00, Sala Polifunzionale di Giano Vetusto (Ce). E’ giunta al termine la nota kermesse culturale in programma il 21 e 22 gennaio alle ore 18.00 a Giano Vetusto(CE) alla quale hanno partecipato oltre 200 scrittori e poeti provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Promossa e diretta dall’Associazione Culturale Panta rei con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Giano Vetusto.
Il tema scelto per la IX edizione è “Laudato si” dal Cantico delle Creature di San Francesco e di scottante attualità.
Tabellone ricco di eventi e di interventi autorevoli. Il 21 gennaio è la serata dedicata al cinema e alla narrativa, in collaborazione con creAzione Festival di Caiazzo, durante la serata interverranno:
il Regista Casertano Angelo ANTONUCCI che ritirerà il premio di “Ambasciatore della Cultura di Terra di Lavoro”;

l’Associazione Pro Arte con lo spettacolo teatrale “Domanda di Matrimonio” di A. Cechov;
Giancarlo Perna Quintet Jazz con Lello Petrarca – piano, Cristina Zitiello – voce, Emiliano De Luca – basso, Domenico De Marco – drums. Il 22 gennaio è la serata dedicata al tema della manifestazione “Laudato si” è sarà premiata la poesia. Interverranno: Il Vescovo emerito Raffele NOGARO ed il giornalista Luigi FERRAIUOLO che ritireranno il premio di “Ambasciatore della Cultura di Terra di Lavoro”; musicisti ed attori;
poeti vincitori della IX edizione. Entrambi le serate saranno presentate da Erennio DE VITA.
Inoltre saranno premiati la scuola primaria di primo grado di Pignataro Maggiore, l’Istituto Comprensivo De Amicis – da Vinci di Caserta, la scuola secondaria di secondo grado U. Foscolo di Teano- Sparanise, per la meritoria attività culturale in Terra di Lavoro.