Crea sito

Teano. Al Foscolo prende il via il 2° ciclo della Lectura Dantis con il dantista don Salvatore Milazzo

(Caserta24ore) TEANO Prende il via, mercoledì 19 dicembre prossimo, il secondo ciclo della Lectura Dantis foscoliana. Dopo l’interessante esperienza dello scorso anno, infatti, presso la sala conferenze dell’Istituto “Foscolo” di Teano, ritornano gli incontri della “Lectura Dantis” dedicati al commento dei più bei canti di Dante con riflessioni sui canti dell’Inferno e del Purgatorio della Divina Commedia. Questo secondo ciclo di incontri, fortemente voluto dal preside Paolo Mesolella che parlerà dell’Ordinamento morale del Purgatorio, inizierà mercoledì 19 dicembre prossimo alle ore 10.30 e terminerà a maggio con sette diversi incontri sull’Inferno, il Purgatorio ed il Paradiso che saranno tenuti da Dirigenti Scolastici e cultori del divino poeta. Un appuntamento da non perdere per capire, dal punto di vista dantesco, la suddivisione delle anime, dei peccati e la loro gravita. Inizierà la lettura don Salvatore Milazzo studioso di Dante ed autore di un prezioso commento della Divina Commedia, che presenterà ed introdurrà il poema. Seguiranno le letture del Preside Saverio Caramanica, scrittore di Mondragone, che si soffermerà sul canto 13 dell’Inferno relativo a Pier delle Vigne, del Preside Michele Vigliotti sul canto di Enea, del preside Nilo sul canto di Brunetto Latini, del preside Paolo Mesolella sul 17° canto del Purgatorio che parla dell’ordinamento morale, del Direttore dell’Istituto di Storia della Resistenza prof. Antonio Terracciano che parlerà del Dante politico e del canti di Ciacco, Sordello e Giustiniano.