Crea sito

L’ecoturismo dell’Antica Cascina fiore all’occhiello di un territorio.

(Mauro Novelli). L’Azienda Agrituristica Antica Cascina di cui è proprietario Aniello Acerra, vuole essere il fiore all’occhiello per le sue strategie a difesa della natura della valorizzazione dei prodotti tipici e centro culturale e di benessere. L’azienda agrituristica “ Antica Cascina” è situata sulla strada provinciale trentuno Cascano – Teano in località Cappelle a 400m, sul livello del mare, è un oasi di pace e tranquillità, nel cuore delle splendide colline tra Teano e Sessa , alle pendici di Roccamonfina.
La posizione strategica tra la Campania e il Lazio, a soli 16 km dal casello autostradale di Capua, e a mezz’ora da Napoli, la rende un ottimo punto di riferimento per interessanti itinerari turistici. L’azienda agricola è caratterizzata da un’estensione di ventiquattro ettari, con una confermazione in parte collinare e in parte pianeggiante, destinati a bosco, uliveti vigneti, seminativi ed ampi pascoli per l’ allevamento di animali di bassa corte. I manufatti dell’azienda sono stati tutti costruiti o ristrutturati in armonia con l’ambiente circostante, seguendo uno stile rigorosamente rurale. Aniello, imprenditore dalle larghe vedute ambientalistiche vuole creare in brevissimo tempo un centro benessere che si amalgama perfettamente con l’ambiente circostante, in cui si soggiorna per periodi di riposo ma anche di cura, sottoponendosi a terapie e trattamenti medico-estetici per dimagrire e migliorare la propria condizione psicofisica. Una clinica di bellezza, situata in un luogo particolarmente salubre. Non mancherà come avevamo accennato in un precedente articolo un museo delle arti popolari dove troveremo gli oggetti che i nostri nonni usavano per il loro lavoro quotidiano e che oggi spesso è ignorato senza far mancare le testimonianze pastorali Aniello Acerra sembra un Re Mida contemporaneo ecco cosa dichiara al nostro giornale: “ Il turismo ha saputo trasformare in oro massiccio molti luoghi ricchi di bellezze naturali ma questo stesso successo rischia ora di rovinarli irrimediabilmente, se non sapremo intervenire in tempo, trasformando il turismo di una volta in moderno ecoturismo”. La mente vulcanica di Aniello non finisce qua. Altri progetti sono in corso d’opera che per il momento ci ha appena accennato: il giardino degli uccelli. L’avifauna per Aniello deve avere in primo luogo nutrimento possibilità di cova e di riparo. Una torre di avvistamento ornitologica: per avere una maggiore conoscenza dell’avifauna, necessitano lunghi e ripetuti studi, osservazioni e ricerche. Pensate che sia finito qua? No, perché Aniello vuole realizzare anche un orto botanico come elemento importante del paesaggio. Per coordinare tutti i lavori in questi giorni Aniello Acerra, conferirà l’incarico al Prof. Paolo Micalizzi, Architetto, professore ordinario di ruolo, titolare dei corsi di “ Storia della città e del Territorio” e di “ Storia della città moderna e contemporanea “ presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma Tre. Il professor Micalizzi, inoltre collabora con altre Università italiane ed ha collaborato con architetti di fama internazionale come: Paolo Portoghesi, Ludovico Quaroni, Giuseppe Perugini, e Giorgio Piccinato e con grandi Società attive nel campo della progettazione e realizzazione di grandi opere pubbliche, quali Italposte, Italeco e Condotte. Un lavoro a difesa del turismo e dell’ambiente senza che sia trascurato nessun particolare. Aniello vuole interessarsi anche dei diversamente abili con un percorso didattico da creare a livello innovativo. Da non dimenticare che adesso il complesso è servito da ampi spazi comuni adibiti a bar tavernetta, sala hobby con giochi, sala tv , biblioteca nonché attrezzature ed ampie piscine con vasca idromassaggio. Non manca la buona cucina legata alle tradizioni culinarie della “ civiltà contadina” Una cosa è certa: gli amanti della natura e della quiete vivranno presso l’Antica Cascina momenti indimenticabili di relax lontani dalla routine e dallo stress della vita quotidiana : Agli ospiti saranno prospettate possibilità di vivere fra le braccia di madre natura con escursioni naturalistiche ed equitazione.