Crea sito

Lorenzo Guarriello il musicista cantante di Maiorisi di Teano raccoglie grandi successi nel mondo dello spettacolo

(di Mauro Lucio Novelli). Quando la passione per la musica si fonde con l’amore delle parole, è inevitabile che nasca l’incontenibile desiderio di comunicare. Un filo conduttore tra anima e mani, gli occhi di chi si sforza per vedere la realtà da punti di vista e prospettive nuove, che possano rivelare e svelare i volti manifesti di una quotidianità semplice, eppur non notata.
“A volte basta spostare appena la lente, e vedi cose che non avevi mai visto prima”, il motto ricorrente di Lorenzo Guarriello e Carlo, un giovane che sfida la vita a colpi di sogni, nuvole bianche d’euforia che inondano i palchi e le strade della nostra terra.

Passeggia tra vicoli storici e piazze per cogliere l’ispirazione; trascrive su carta i cori della folla, le voci degli scugnizzi cresciuti troppo in fretta, le urla delle signore che parlano da un balcone all’altro.
“Lorenzo è innamorato della semplicità. Semplicità: è quello che cerca sempre di esprimere nella sua musica, una proposizione vera e senza filtri di una realtà un po’ giocosa un po’ mariola, che da e che toglie, che morde alle caviglie quando si cammina in salita, o che si presenta con dei magnifici e inaspettati regali tra le mani.
Lorenzo è la dimostrazione pulsante che per fare arte non vi deve essere la necessità di soddisfare grandi pretese, ma la presunzione di riuscire a farlo senza interessi.
“Il consiglio che vuole dare con insistenza Lorenzo Guarriello è di fermarsi per un attimo, guardarsi intorno, osservare e ascoltare, per apprezzare meglio il quotidiano… e magari, anche di più noi stessi”.-